Scalo merci a Cortenuova, priorità per lo sviluppo del nostro territorio

Scalo merci a Cortenuova, priorità per lo sviluppo del nostro territorio

L’Eco di Bergamo, martedì 4 giugno 2024 Leggi l’articolo: Link Commento: Leggendo questo articolo non possiamo esimerci dall’osservare che evidentemente il peggioramento della qualità della vita di 150’000 persone, il degrado ambientale e del paesaggio sono elementi trascurabili anche per i nostri sindaci (tranne uno). Ale’, avanti tutta col consumo di suolo, avanti tutta con…

I pannelli fotovoltaici e il consumo di suolo. La sentenza della Cassazione

I pannelli fotovoltaici e il consumo di suolo. La sentenza della Cassazione

Altraeconomia – 31/05/2024 Chiamata a esprimersi in tema di imposte dei parchi fotovoltaici, la Corte ne ha sancito l’equiparabilità a degli immobili. Una decisione che non va letta come un ostacolo al forte e necessario sviluppo delle rinnovabili ma che rappresenta un’occasione per ripensare a un fotovoltaico che sia sostenibile, dando priorità all’installazione su superfici…

Consumo di suolo, il Bresciano si conferma un territorio martoriato: maglia nera a Calcinato

Consumo di suolo, il Bresciano si conferma un territorio martoriato: maglia nera a Calcinato

di Cinzia Reboni – 20 aprile – Brescia Oggi Con gli ultimi 130 ettari «mangiati» è stato ormai consumato il 10% del totale della superficie provinciale, contro una media nazionale che è del 7%. In Lombardia peggio solo Monza Brianza. Leggi l’articolo: link

Audio: “STOP AL CONSUMO DI SUOLO”: INIZIATIVE A BRESCIA E A CARAVAGGIO (BERGAMO) SABATO 20 APRILE

Audio: “STOP AL CONSUMO DI SUOLO”: INIZIATIVE A BRESCIA E A CARAVAGGIO (BERGAMO) SABATO 20 APRILE

Radio Onda D’Urto – 18-aprile 2024 Intervista a Dario Selleri del Coordinamento Salviamo il suolo Due eventi organizzati sabato 20 aprile dal Coordinamento interprovinciale di Brescia-Cremona e Bergamo “Salviamo il suolo” che rappresenta molti comitati e associazioni, tra cui anche Legambiente, le Diocesi delle tre province, circoli Acli e Consulta per l’ambiente di Brescia, che si battono…

“Patrimonio ambientale a rischio. Si tuteli Santa Maria del Fonte”

“Patrimonio ambientale a rischio. Si tuteli Santa Maria del Fonte”

Caravaggio. I vescovi lombardi contro il progetto che prevede un polo produttivo a 550 metri dal Santuario Patrik Pozzi – 18-04-2024 I Vescovi lombardi prendono posizione contro il progetto che prevede a Misano la costruzione di una zona produttiva con una logistica a 550 metri (in line d’aria) dal Santuari Santa Maria del Fonte di…